NotiziaHBR Summit 2019, "Leadership in times of change"

HBR Summit 2019, "Leadership in times of change"

HBR Summit è un evento unico tenuto in America Latina da Harvard Business Review con Opinno, con la partecipazione di IPADE Business School.

IPADE Business School si è posizionata come una delle migliori scuole al mondo per frequentare un MBA secondo la classifica Forbes. IPADE Business School è la scuola leader in America Latina che si concentra sul miglioramento delle capacità di gestione della comunità imprenditoriale. Ha guadagnato la sua posizione grazie al suo livello di eccellenza. Grazie alla loro tenacia accademica, gli eccezionali programmi di Executive Education di IPADE si sono classificati al 16° posto del ranking internazionale "Executive Education", pubblicato dal Financial Times.

Quest'anno è stata la quinta edizione dell'HBR Summit e si è tenuto il 5 novembre 2019 presso la sede IPADE Business School CDMX. Il tema di quest'anno si concentra su come i leader affrontano i tempi di cambiamento e incertezza. L'evento ha messo in risalto le modalità di lavoro, le strategie di miglioramento, i problemi attuali con cui si scontra un'azienda e come affrontarli.

Ecco i nove relatori che hanno condiviso le loro conoscenze durante l'evento. 

Tommaso Canonici, Direttore di Opinno Europe, ha parlato di cos'è l'innovazione e perché è importante. Ha condiviso i cinque suggerimenti più preziosi per l'innovazione ascendente in un'organizzazione ed evidenziato l’elemento chiave per una leadership innovativa per il senior management. Durante il suo intervento, ha risposto a una domanda chiave: cosa significa essere un'azienda innovativa? Essere consapevoli di ciò che accade prima degli altri, mettere il cliente al primo posto in tutti gli aspetti dell'azienda, essere agili e avere una mentalità basata sull'innovazione. "I grandi leader sono come gli astronauti, si prendono dei rischi, sono curiosi, visionari, vedono tutto con una prospettiva globale e lavorano sempre a stretto contatto con i loro team" Tommaso Canonici. 

Sergio Fonseca, professore di Politica aziendale presso IPADE Business School, ha commentato perché stiamo parlando di tempi di cambiamento. Spiegando come la maggior parte delle aziende attualmente sull'S&P 500 probabilmente non entreranno nell'elenco per i prossimi 15 anni. Ha rivelato che in tempi di grande incertezza, i manager devono prendere le giuste decisioni strategiche, al fine di preservare le attività principali e preparare le loro organizzazioni per il futuro. Ha toccato un tema comune riguardo a come i manager possono prendere queste decisioni quando il settore si sta trasformando. 

Il direttore generale di Nu México, Emilio Gonzales, ha focalizzato il suo intervento sull'incertezza del settore finanziario, asserendo che il futuro delle banche sarà senza banche. Ha spiegato che l'attuale rapporto che i clienti hanno con le loro banche è solitamente di amore-odio, ma è sempre complicato. Ha parlato della nascita di Nubank, un unicorno brasiliano che utilizza la tecnologia per offrire servizi finanziari senza strutture fisiche, cambiando l'esperienza dei suoi clienti, facendo aumentare sempre di più la loro fedeltà.

Da parte sua, Amanda Pinto, Manager dell'Innovazione del Grupo Mantequeira, ha sottolineato l'incertezza nel settore alimentare. Durante il suo intervento ha analizzato l'enorme ascesa del veganismo che colpisce l'industria alimentare, i sostituti delle proteine ​​animali e i loro derivati ​​come latte e uova che iniziano ad essere un prodotto in crescita esponenziale. Per questo motivo il più grande produttore di uova di gallina del Brasile ha scoperto un modo totalmente innovativo per rimanere ai vertici del mercato. La linea N.Ovo: un'alternativa vegana alle proteine ​​dell'uovo rivolta a chi sceglie prodotti vegani e che, per motivi di salute o allergie, ha bisogno di evitare questa proteina.

Il Direttore Generale di Green Momentum, Luis Aguirre, ha parlato di business nell'era del cambiamento climatico. Ha enfatizzato il fatto che viviamo in tempi di incertezza politica, economica, sociale e ambientale. Detto questo, le aziende private sono costrette a sviluppare le soluzioni necessarie non solo per andare avanti, ma anche per garantire un futuro sostenibile, sia economico, sociale e ambientale, per il Messico e la regione.

Inoltre, Tommaso Canonici, Direttore di Opinno Europe, Antonio Núñez, Partner di Parangón Partners, Alejandra Paczka, Direttore delle Risorse Umane di Walmart, Bernardo Novick, Direttore di ZX Ventures e David Arconada, Vice Presidente della User Experience di Aeroméxico, hanno dibattuto su come un leader si comporta di fronte all'innovazione. Hanno condiviso le loro storie di successo spiegando come hanno costruito strategie per raggiungere obiettivi specifici. 

Yvette Mucharraz y Cano, vicedirettorice delle risorse umane presso IPADE Business School, ha incantato gli ospiti con un discorso sulla Leadership collaborativa in un momento di incertezza, incentrato su come nel 21° secolo è cambiato il ruolo del leader e sulla necessità di sviluppare il network con una leadership partecipativa per affrontare sfide sempre più complesse.

La Direttrice, JHC & C Leadership Collaborative, Jill Hufnagel, ha spiegato la leadership adattiva e come guidare gli individui e le organizzazioni ad adattarsi e prosperare in ambienti in continua evoluzione. 

Infine, Nathan Furr, professore di strategia all'INSEAD, e Amy Bernstein, CEO di Harvard Business Review, hanno descritto come i leader hanno trasformato l'incertezza in possibilità