NotiziaSan Francisco Challenge #DSFImmersion

San Francisco Challenge #DSFImmersion

È iniziata l'edizione invernale del San Francisco W20 Challenge Immersion Program, un'iniziativa pubblica sponsorizzata da ICEX e Red.es che facilita lo sviluppo e la creazione di startup tecnologiche spagnole nella Silicon Valley e negli Stati Uniti. Il periodo di iscrizione all’evento resterà aperto fino al 9 febbraio 2020.

È iniziata l'edizione invernale del San Francisco W20 Challenge Immersion Program, un'iniziativa pubblica sponsorizzata da ICEX e Red.es che facilita lo sviluppo e la creazione di startup tecnologiche spagnole nella Silicon Valley e negli Stati Uniti. Il periodo di iscrizione all’evento resterà aperto fino al 9 febbraio 2020.

Nel corso degli anni, le startup hanno creato più posti di lavoro rispetto alle grandi società o aziende. Le startup hanno svolto un ruolo importante nello sviluppo delle ultime tecnologie, poiché hanno introdotto progressi rivoluzionari come Internet of Things, intelligenza artificiale, robotica e molto altro. Si può dire che oggi molte delle società tecnologiche tradizionali consolidate stanno esternalizzando parte del loro lavoro a startup innovative.

Le startup sono diventate un elemento cruciale nella nostra società poiché aiutano lo sviluppo delle nostre nazioni. Ecco perché è essenziale costruire una cultura imprenditoriale in modo che più startup nascano e continuino a contribuire all'innovazione e al progresso.

Nasce così il San Francisco W20 Challenge Immersion Program, per aiutare le aziende tecnologiche spagnole ad entrare nel mercato statunitense. Dopo un processo di selezione molto competitivo, in cui viene accettato meno del 10% dei candidati, le startup prescelte possono partecipare al programma, completando le attività nella Silicon Valley. La maggior parte delle attività includono: workshop dinamici, suggerimenti e risorse, mentoring, feedback e consigli di esperti, formazione sul pitch e, soprattutto, networking e riunioni. I partecipanti impareranno anche a conoscere l'ambiente, interagiranno con agenti e attori dell'ecosistema dell'innovazione e valuteranno un piano di ingresso e di espansione nel centro tecnologico globale.

A seguito della partecipazione all’Immersion Program, una media del 75% delle aziende ha clienti e utenti statunitensi. Inoltre, circa il 40% è riuscito ad avere una presenza aziendale negli Stati Uniti o ha persino aperto un ufficio qui.

I candidati che desiderano partecipare devono disporre di un prodotto o servizio di alto valore tecnologico e un modello di business efficace, oltre ad essere registrati in Spagna. Inizialmente, il Programma è gratuito. I partecipanti sono tenuti solo a coprire le spese di viaggio, alloggio e soggiorno durante il loro soggiorno a Madrid e San Francisco. Le candidature sono aperte fino al 9 febbraio 2020. La formazione a Madrid inizierà il 3 marzo 2020 e il trasferimento del programma in Silicon Valley inizierà dal 23 marzo al 3 aprile 2020. Le startup interessate a partecipare possono trovare maggiori informazioni e registrarsi tramite il sito web https://www.sanfrancisco.desafia.gob.es/programs