NotiziaMadrid Digital Business Show 2019: opportunità nell'Open Innovation

Madrid Digital Business Show 2019: opportunità nell'Open Innovation

Il Salón de la Empresa Digital di Madrid è l'evento più importante al mondo dedicato alla Digital Transformation, dove i leader di pensiero espongono e discutono di soluzioni tecnologiche all'avanguardia nel mondo del business digitale dal punto di vista della rivoluzione digitale.

Il Salón de la Empresa Digital di Madrid è l'evento più importante al mondo dedicato alla Digital Transformation, dove i leader di pensiero espongono e parlano di soluzioni tecnologiche all'avanguardia nel mondo del business digitale dal punto di vista della rivoluzione digitale. Soluzioni basate su Internet of Things, Cybersecurity, Intelligenza Artificiale e Marketing Automation sono state esplorate durante la fiera in diversi settori chiave. Anche quest'anno Opinno è diventata una delle 300 aziende tecnologiche più importanti al mondo per discutere di come il digitale stia cambiando il business e per condividere conoscenze ed esperienze riguardanti il percorso evolutivo dell'innovazione. 

Gli investimenti in innovazione sono sempre più importanti per le grandi aziende che vogliono mantenere un vantaggio competitivo. Secondo un rapporto IESE, il 70% delle aziende spagnole ha aumentato i propri investimenti in unità di innovazione. Elena Rodríguez, esperta di open innovation e strategia presso Opinno, ha presentato un rilevante talk su "Opportunity in the Innovation Ecosystem: Open Innovation", a cui è seguita un'interessante tavola rotonda con la caporedattrice del MIT Technology Review in spagnolo, Marta del Amo. I relatori hanno discusso le preoccupazioni in materia di innovazione in relazione alle interruzioni che minacciano i modelli di business e le posizioni di leadership delle grandi aziende. Rodriguez ha risposto apportando idee e chiarendo alcuni pensieri erronei comuni sull'innovazione aperta, un concetto che comprende soluzioni esterne innovative. Le aziende stanno ora dando priorità all'identificazione di nuovi prodotti, nuovi mercati e nuove soluzioni che possono essere risolte attraverso l'open innovation e l'imprenditorialità aziendale. 

I leader di pensiero hanno discusso se sia necessario affrontare le sfide attraverso l'open innovation o se si tratti semplicemente di una tendenza al rialzo nel mondo degli affari. Come in tutte le mentalità in evoluzione, ci sono dei rischi; tuttavia, l'innovazione aperta presenta serie opportunità sia per le grandi che per le piccole imprese. Lo scambio di conoscenze tra attori scientifici, istituzioni pubbliche e partner commerciali, ad esempio, riduce i costi di investimento in ricerca e sviluppo, aumentando al contempo il potenziale di differenziazione nel mercato. Inoltre, l'innovazione aperta ha il potenziale per ridurre l'incertezza che esiste quando un'azienda investe internamente in ricerca e sviluppo. Questo perché il pool di conoscenze esterne è spesso più grande e più sviluppato. 

La cultura aziendale burocratica è stata caratterizzata come un resistore o un avversario delle start-up, motivo per cui l'incorporazione di start-up nei modelli di business aziendali ha sollevato problemi e domande. Alla tavola rotonda di Oppino, gli esperti hanno guidato la conversazione sull'adozione dell'innovazione e sui programmi di gestione del cambiamento. 

L'ecosistema dell'innovazione del mondo nel suo complesso sta crescendo e la Spagna non è estranea all'evoluzione. Attori in crescita come Wayra, Insur-Space di MAPFRE e Start4Big a Barcellona sono rimasti fermi per colmare il divario nel mercato. Con una crescente dedizione e una crescente conoscenza dell'innovazione, gli esperti della tavola rotonda hanno riflettuto non solo sul potenziale che rappresenta per un'azienda l’inclusione di startup nei suoi modelli di business, ma sono arrivati persino a discutere le potenzialità di collaborazione con i concorrenti. 

Probabilmente, l'innovazione è diventata una precondizione per il successo. Tuttavia, le aziende e le corporate dicono la loro mentre guidano e si adattano alle interruzioni che cambiano i loro settori. Spesso, la voce di un'azienda trarrebbe beneficio dall'orientamento fornito dall'innovazione aperta. Antonio Fontanini, Pablo Caño, Diego Rocha e María Maciel, di Opinno, hanno contribuito a illuminare e promuovere la trasformazione digitale in tutte le aree per condividere la loro esperienza con imprenditori in erba, nonché con aziende in crescita e altamente sviluppate. 

Contatto 

Maggiori informazioni sull'agenda e sui relatori sul sito web dell'evento. 

Segui il Digital Enterprise Show su Twitter.