NotiziaIl futuro delle banche

Il futuro delle banche

Alla vigilia del nuovo millennio, l'istituto bancario spagnolo è stato scosso dall'avvento del mobile banking. Ma quando una banca olandese ha creato il concetto di total digital banking con accesso al web e un'app che fosse snella e user friendly, e che inoltre eliminasse la necessità di fare un salto alla filiale più vicina, un nuovo giovane cliente spagnolo non era da meno . Questa nuova generazione di clienti si è rapidamente assimilata alla gestione del personal banking in un ambiente virtuale, guadagnando così in praticità e tempo.

A fronte di tale cambiamento, la banca spagnola più tradizionale è stata costretta a reinventarsi. Il lavoro di migliaia di dipendenti delle filiali non era più necessario, mentre ancora più dipendenti avrebbero dovuto adattarsi alle nuove modalità di lavoro e di relazione con il cliente. Oggi il sistema bancario spagnolo è digitalmente maturo, ma il processo di cambiamento continua.

Con Santander al timone, le banche spagnole sono leader del settore. L'istituzione è stata in grado di adattarsi ai cambiamenti dell'era digitale e la Spagna è ora leader europeo nell'uso della gestione mobile delle finanze. Tuttavia, una delle caratteristiche della piattaforma digitale è il suo incessante dinamismo. Nonostante tutte le banche abbiano operazioni online, applicazioni mobili e persino marchi digitali (Open Bank nel caso di Santander), il mercato dei servizi finanziari virtuali viene costantemente affinato e ridefinito. Negli ultimi anni, l'abbondanza di prodotti Fintech ha fatto irruzione nella cultura della banca finanziaria in modo prolifico; questi includono applicazioni tecnologiche collegate alla rete bancaria per fornire una vasta gamma di servizi finanziari che aiutano i clienti nella loro acquisizione di prodotti finanziari.

In questo contesto di estremo dinamismo tecnologico e finanziario, Santander, la più grande banca spagnola, ha avviato un processo di sviluppo del proprio digital banking. Ha chiesto ad Opinno di realizzare un evento formativo in Digital Transformation per i reparti di Consumer Finance dell'azienda.

E ora?

Di fronte alla situazione attuale, ci siamo assunti il ​​compito di identificare le sfide che il Banco Santander avrebbe dovuto affrontare nei prossimi anni. Per farlo abbiamo creato un clima di ispirazione e apprendimento per i lavoratori della banca nei nostri laboratori di formazione interattiva.

Si è verificata una trasformazione digitale in cui i tirocinanti hanno partecipato attivamente ai workshop e hanno portato via la conoscenza digitale trasformativa che era l'obiettivo dietro di loro. In particolare, i tirocinanti sono stati introdotti anche a tendenze come:

Singolarità: la capacità dei computer di prendere decisioni superiori agli umani

Big Data: elaborazione di dati di massa che supera la capacità di calcolo dei computer convenzionali

Business Intelligence - la conversione dei dati in informazione e da informazione in conoscenza da applicare al business bancario

Ulteriori obiettivi del workshop erano comprendere meglio come queste numerose tendenze stanno trasformando le aziende nel settore finanziario.

Opinno – contribuendo a portare grandi cambiamenti a uno dei maggiori attori degli istituti bancari.