NotiziaEdifici intelligenti: il futuro degli spazi aziendali

Edifici intelligenti: il futuro degli spazi aziendali

Opinno ha creato il primo edificio intelligente della Spagna, costruito su misura da Axiare Real Estate, i cui utenti possono controllare un portafoglio di servizi come noleggio per uffici, servizio alimentari, prenotazione palestra, prenotazione biciclette elettrica, condivisione auto, parcheggio, creazione di passaggi dei visitatori,Controllo degli accessi e persino un portafoglio virtuale che consente il pagamento all'interno del recinto tutto per mezzo di un'app mobile.

Opinno ha creato il primo edificio intelligente della Spagna, costruito su misura da Axiare Real Estate, i cui utenti possono controllare un portafoglio di servizi come noleggio per uffici, servizio alimentari, prenotazione palestra, prenotazione biciclette elettrica, condivisione di auto, parcheggio, creazione diPassaggi dei visitatori, controllo degli accessi e persino un portafoglio virtuale che consente il pagamento all'interno del recinto tutto per mezzo di un'app mobile.

Questo edificio, l'edificio Virto situato ad Alcobendas Madrid, è un chiaro esempio di come lo sviluppo di Internet e la sua applicazione alla nostra vita quotidiana, internet delle cose, sta rivoluzionando i mercati e il cambiamento degli assiomi che sembravano immobili, comeQuando gli agenti immobiliari sono stati invitati agli elementi più decisivi nella valutazione di una proprietà, a cui hanno detto: posizione, posizione, posizione.

Piuttosto, i benefici tecnologici degli edifici sono diventati un valore distintivo, ed è per questo che Axiare, un manager del patrimonio specializzato nell'acquisto di edifici, che cita in borsa e gestisce attività per oltre 1,3 miliardi di euro (prezzi di mercatoAlla fine del 2016), commissionato Opinno per creare un'applicazione mobile per gestire la propria proprietà Virto.

Oltre all'applicazione mobile creata da Oingerno, Virto consentirà ai propri utenti di gestire le attività quotidiane in ufficio tramite l'utilizzo di schermi touch, comandi vocali e rilevatori di controllo gestuale nell'edificio stesso.

Un safari creativo presso il servizio dell'utente

Per creare l'applicazione, Oppino definito gli archetipi dei diversi utenti dell'edificio: dipendenti, guardie di sicurezza, personale di pulizia, ecc.

Più tardi, attraverso interviste approfonditi, safari e ombre (gli ultimi due sono tecniche di osservazione, raccolta dati e analisi su come l'utente applica il software nel suo contesto reale), ha identificato la necessità della tecnologia di soddisfare,Generando così un'esperienza che scorrerebbe facilmente quando gli utenti hanno applicato la tecnologia alla loro esperienza quotidiana nell'edificio.

Tenendo conto delle esigenze rilevate, OingNo e l'Axiare Innovation Lab ha creato congiuntamente l'elenco dei servizi che l'edificio sarebbe in grado di fornire.

Una volta definita queste priorità, hanno contattato i diversi fornitori dei servizi per progettare il flusso dell'esperienza utente incorporando i servizi.Inoltre, hanno creato una strategia di integrazione delle diverse tecnologie che già esistevano nell'edificio con le nuove tecnologie dei diversi fornitori.

Quindi, diversi prototipi dei servizi sono stati effettuati e testati con diversi gruppi per ottenere un'applicazione mobile che comprendeva la tecnologia necessaria e ha raggiunto un'utilità ottimale. 
In definitiva, il team Opinno ha incorporato il feedback dell'utente e ha programmato il software necessario per la gestione integrale dei servizi attraverso l'applicazione mobile.