NotiziaOpinno-IA: nuovo sistema di intelligenza artificiale per la gestione delle risorse umane e la previsione dello sviluppo professionale

Opinno-IA: nuovo sistema di intelligenza artificiale per la gestione delle risorse umane e la previsione dello sviluppo professionale

In generale, le risorse umane sono considerate l'area responsabile della ricerca, selezione, assunzione e formazione dei candidati al lavoro, nonché della gestione dei programmi di benefit per i dipendenti.


Tuttavia, le risorse umane sono in realtà uno degli elementi più importanti di un'azienda, perché implica approcci sia strategici che globali alla gestione dei membri del team, come la cultura del posto di lavoro e la creazione di un ambiente positivo.

PERCHÉ?

Opinno è un'azienda orientata alla tecnologia, dedicata alla promozione dell'innovazione e dell'imprenditorialità. Pertanto, con il costante sviluppo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione che abbiamo visto negli ultimi anni, è diventato imperativo disporre degli strumenti necessari per gestire adeguatamente le risorse umane. Nella costante ricerca di nuove modalità per ottimizzare le nostre procedure, abbiamo sviluppato un Nuovo Sistema di Intelligenza Artificiale per la gestione delle risorse umane e la previsione dello sviluppo professionale. Un progetto sovvenzionato dal Centro per lo Sviluppo Tecnologico Industriale (CDTI) e cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) "Un modo per fare l'Europa", attraverso il Programma Operativo Pluriregionale 2014-2020.

OBIETTIVO

L'obiettivo generale di questo progetto è sviluppare una nuova piattaforma focalizzata sull'analisi e la gestione delle risorse umane che funzioni integrando l'Intelligenza Artificiale e un modello informatico basato su Reti Neurali. Lo sviluppo di questo sistema consente l'analisi e la classificazione dei talenti, per misurare quantitativamente l'indice relativo alle competenze dei membri del team, e la loro idoneità a intraprendere un progetto specifico. Con l'avvio del progetto, viene facilitato il processo decisionale informato per l'assegnazione del lavoro, per l'assunzione di nuove risorse o per la previsione di possibili licenziamenti nei team. In questo modo vengono ottimizzate la competitività e la produttività delle aziende che integrano questo sistema di gestione.

Questo progetto si è svolto a Madrid dal 1 ottobre 2018 al 31 dicembre 2019. Per la sua attuazione, abbiamo contato su un budget approvato di 309.758 euro.