IntuizioniQual è il ruolo delle società private nella regolamentazione dell'Intelligenza Artificiale?

Qual è il ruolo delle società private nella regolamentazione dell'Intelligenza Artificiale?

Nei post precedenti abbiamo commentato la reponsabilità dei governi di proteggere i loro cittadini dall'uso improprio delle nuove tecnologie emergenti come l'Intelligenza Artificiale.

Ma parliamo ora della responsabilità di coloro che progettano, creano e usano queste tecnologie con un interesse lucrativo, che farebbero qualsiasi cosa necessaria per ridurne i costi ed incrementare invece la loro produzione, per cui i diritti dei cittadini non sono il principale obiettivo.

Il successo o il fallimento di una società è misurato in numeri, in profitto netto, in risultati e in ritorno sugli investimenti. Ma il progresso della società già include un nuovo criterio di valutazione per il quale l'impatto della sua crescita è sostenibile, responsabile e senza conseguenze negative per l'umanità.

Organizzazioni come Omidyar Networks dedicano risorse per creare economie più equilibrate, promuovere la creazione di tecnologia responsabile ed incoraggiare l'identificazione di alcuni problemi che segneranno l'intero corso dell'umanità.

Possiamo fare affidamento sulle aziende per prendersi cura dei cittadini e prendere l'iniziativa per cercare inclusione ed evitare gli effetti disastrosi che le tecnologie come queste possono avere? Secondo Agustín Rossi, CEO di Omidyar Network, "dobbiamo distinguere tra tipi differenti di compagnie. Per esempio, Microsoft ha fatto un notevole sforzo per passare da essere accusati di infrangere la legge a diventare un attore proattivo che cerca consenso e collaborazione con la società ed il governo per pensare a nuovi quadri normativi."

Rossi, che guida il team Responsible Technology, concentra il suo lavoro sulle questioni di regolamenti della tecnologia come la privacy e la competizione negli Stati Uniti e l'Unione Europea, assicurandosi che "i governi, attraverso le loro leggi e regolamentazioni, interverranno nella creazione e l'uso di nuove tecnologie, così che diventerà essenziale che le compagnie private definiscano modelli di creazione e uso delle tecnologie che assicurano inclusione, democrazia e salvaguardia dei loro consumatori."

Intervista completa con Agustín Rossi below