NewsCome pensare tecniche di innovazione imprenditoriale usate per cambiare il settore dell'istruzione

Come pensare tecniche di innovazione imprenditoriale usate per cambiare il settore dell'istruzione

Possiamo applicare gli stessi metodi e principi utilizzati in ambito aziendale per aiutare le scuole e le università a crescere?


Possiamo applicare gli stessi metodi e principi utilizzati in ambito aziendale per aiutare le scuole e le università a crescere?

Opinno è stato sfidato da una business school di Madrid a creare una strategia che incorpori, all’interno del programma educativo, soluzioni digitali e metodi di insegnamento innovativi. La nostra risposta è stata quella di sviluppare una serie di workshop basati sul Value Proposition Canvas. 


Il Value Proposition Canvas si basa su due elementi del business model canvas, il segmento di clientela per il quale intendiamo creare valore e la proposta di valore che riteniamo attiri i clienti. Lo scopo del Value Proposition Canvas è stabilire una connessione tra ciò che il prodotto (business school) offre e ciò che i clienti (studenti) vogliono. In questo caso, identifichiamo tre tipi di "clienti": studenti, clienti aziendali e istituzioni pubbliche.


Il profilo del segmento di clientela descrive le caratteristiche del cliente in modo più dettagliato: le attività che stanno cercando di svolgere, gli aspetti negativi (i problemi) delle attività stesse e i profitti che descrivono i vantaggi che i clienti vogliono ottenere.


Value Proposition Canvas


La sezione delle attività del canvas descrive ciò che gli studenti stanno cercando di ottenere. Gli studenti vogliono programmi educativi che creino opportunità di lavoro, programmi di scambio internazionale, un ambiente di studio divertente e gratificante. I clienti aziendali sono alla ricerca di una formazione dirigenziale che generi cambiamenti positivi nelle organizzazioni. La ricerca e le istituzioni pubbliche sono interessate a programmi educativi che educhino i cittadini in determinate discipline.


I pains sono ciò che infastidisce i clienti: costi indesiderati, emozioni negative, rischi. Nel nostro caso, i "dolori" sono metodi didattici obsoleti, sistemi applicativi burocratici, difficoltà nella selezione dei corsi, scarsa comunicazione con il personale. Altri motivi per cui la popolarità della scuola è diminuita potrebbero essere la mancanza di mobilità internazionale ed esposizione internazionale.


I gain sono i vantaggi che i clienti richiedono, si aspettano o di cui saranno sorpresi. Include utilità funzionale, vantaggi e risparmi sui costi. In questa sezione, gli studenti si aspettano un insegnamento di alta qualità, un sistema digitalizzato che faciliti l'interazione con il personale, gli insegnanti e i colleghi. Anche un facile accesso ai materiali didattici, alla guida e alle opportunità di tutoraggio sono una priorità per lo studente.

La mappa della proposta di valore è progettata per affrontare le attività, le difficoltà e i guadagni del cliente.

Nella sezione "pain relievers " sono state proposte le seguenti soluzioni: l'implementazione di sistemi digitali che facilitino la comunicazione tra richiedenti, studenti e personale. L'adozione di tecniche didattiche innovative come business games, casi di studio reali di business, l'uso di database e librerie digitali, simulazioni, stampanti e scanner 3D, droni, realtà virtuale e altre innovazioni, che saranno integrate all’interno corsi in modo che gli studenti sperimentino le potenzialità delle nuove tecnologie per la loro carriera futura.



I risultati positivi attesi di questa trasformazione sono un ambiente di apprendimento migliore, una migliore qualità dell'istruzione, metodi per imparare a sviluppare la creatività, tecnologie e strumenti digitali utilizzati per trasmettere efficacemente conoscenze e competenze utili per le aziende.

Quando le caratteristiche della mappa del Value Proposition Canvas corrispondono alle caratteristiche del profilo del segmento, sappiamo di aver creato un piano efficace per il nostro cliente.